Consorzio Intercomunale Socio - Assistenziale a cui aderiscono 
40 comuni del Sud Astigiano

La mission

Il C.I.S.A. - ASTI SUD è stato costituito con il fine di promuovere il benessere dei cittadini e delle comunità locali di riferimento attraverso la gestione associata del sistema integrato di interventi e servizi sociali e la formazione professionale. Il Consorzio nella sua azione si ispira ai valori di:
  • Riconoscimento della centralità della persona quale valore basilare e prospettiva utilizzata nella progettazione e realizzazione dei Servizi; il cittadini viene considerato protagonista attivo in tale processo attraverso l'ascolto, la valorizzazione delle risorse umane, la personalizzazione degli interventi.
  • Partecipazione perseguita attraverso il coinvolgimento sia dei dipendenti interni nella definizione delle politiche del Consorzio, nella condivisione delle modalità di lavoro e nella valutazione partecipata dei risultati; sia dei clienti cittadini mediante strumenti di conoscenza e di comunicazione finalizzati a favorire il dialogo e il legame fiduciario con gli operatori. Il Consorzio si impegna a garantire la massima semplificazione delle procedure e un'informazione completa e trasparente, per consentire a tutti i cittadini la possibilità di partecipare attivamente nella realizzazione di un crescente livello di qualità della vita.
    La partecipazione viene intesa come condivisione, corresponsabilizzazione e cooperazione tra gli operatori del Consorzio e i cittadini, rispetto alla promozione del ben-essere della Comunità.
  • Sussidarietà: nella realizzazione del welfare municipale vengono utilizzate le risorse istituzionali: ente locale, regione, stato, Europa, (sussidiarietà verticale), e le risorse locali presenti nella comunità. In questa prospettiva il Consorzio assume un ruolo determinante nell'attivare e rendere funzionali le reti locali (sussidiarietà orizzontale). In questo modello di sussidiarietà le Istituzioni ed in primis il Consorzio creano le condizioni affinché i cittadini e le aggregazioni sociali siano in grado di agire liberamente senza sostituirsi, secondo la logica del fare insieme, assumendo responsabilità da parte del pubblico coinvolgendo la società, concertando e coprogettando.
  • Integrazione: è data dall'inclusione e dalla compartecipazione sinergica degli attori, delle Istituzioni, della comunità nella progettazione e realizzazione di efficaci ed efficienti risposte ai bisogni espressi dai cittadini. Gli interventi messi in atto terranno in considerazione le varie dimensioni dell'individuo (psicologica, sociale, relazionale, lavorativa ...).
  • Miglioramento continuo: si tratta della volontà del Consorzio di incrementare la qualità globale dei servizi, dei progetti, delle relazioni mediante una costante analisi interna dei processi e dei risultati ridefinendo in modo dinamico l'organizzazione complessiva con lo scopo di conseguire la maggior soddisfazione del singolo cittadino nonché della comunità nel suo insieme.

Il presente

Il C.I.S.A. - ASTI SUD, anche in armonia con la nuova normativa in tema di Servizi Sociali (Legge 328/2000), ha il suo ambito territoriale coincidente con il Distretto sanitario Asti Sud dell'A.S.L. 19, favorendo una politica integrata dei Servizi per i propri cittadini.

Stampa Email

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori informazioni.

Prosegui se sei d'accordo.