Consorzio Intercomunale Socio - Assistenziale a cui aderiscono 
40 comuni del Sud Astigiano

Verso una rete di solidarietà territoriale

Progetto "Verso una rete di solidarietà territoriale" - Associazione F.A.T.A. - Presentazione del libro "La rocambolesca storia di PEP"

L'associazione F.A.T.A. Onlus è lieta di invitarvi alla preesentazione del libro "La roccambolesca storia di Pep" - Martedì 21 Febbraio alle 20.30 presso la sede del CENTRO DIURNO SOCIO TERAPEUTICO RIABILITATIVO DEL C.I.S.A. - ASTI SUD in Viale Umberto I n.40 a Nizza Monferrato.

pdf (144 KB) pdf La rocambolesca storia di Pep (144 KB) pdf (144 KB)

Stampa Email

Progetto S.U.P.E.R. - la dimostrazione che "lavorare insieme" è la strategia vincente.

 

premio

 

Il progetto “S.U.P.E.R. – SUPportare e sostenere la realizzazione di una rEte teRritoriale sociale in risposta ai bisogni della comunità locale”, realizzato dal Consorzio C.I.S.A. – ASTI SUD e approvato e sostenuto dalla Compagnia di San Paolo, ha ottenuto da parte del Comitato Scientifico della IV Edizione del Premio Persona e Comunità il conferimento del Terzo Premio Assoluto per la Sezione Solidarietà e Servizi Socio-Sanitari.
Tale premio, promosso dal Centro Studi Cultura e Società, ha l’intento di valorizzare e diffondere le migliori esperienze finalizzate allo sviluppo, al benessere ed alla cura della persona realizzate nelle Pubbliche Amministrazioni e dalle Organizzazioni di Volontariato.

Leggi tutto

Stampa Email

Primo World Cafè nel Sud Astigiano tra le Associazioni di volontariato attive nell'ambito sociale

WORLD CAFE

Si è svolto giovedì 26 gennaio presso il C.I.S.A. – ASTI SUD il primo incontro promosso per favorire la conoscenza reciproca e il dialogo tra le Associazioni attive in ambito sociale presenti sul territorio consortile.
Tale incontro ha assunto le vesti di un vero e proprio “World Cafè” consentendo una nuova occasione di dialogo, condivisione e valorizzazione dell’identità comunitaria e di appartenenza territoriale, orientata ad una sensibile riflessione sui bisogni sociali locali in un’ottica di progettazione congiunta, anche in vista della scadenza dei termini per la presentazione di nuove proposte progettuali in risposta al bando promosso dal C.I.S.A. – ASTI SUD “NOI FACCIAMO RETE! SECONDA EDIZIONE”.
L’ obiettivo di lungo periodo perseguito dal Consorzio, attraverso la realizzazione di ulteriori iniziative ed attività future realizzate nell’ambito del programma “VERSO UNA RETE DI SOLIDARIETA’ TERRITORIALE”, consiste nel promuovere la co-costruzione di una cultura comunitaria di ampio respiro orientata al coinvolgimento e alla responsabilizzazione territoriale, favorendo il miglioramento della qualità della vita per i cittadini attraverso la valorizzazione della cittadinanza attiva in veste di protagonista nello scenario del sostegno e del supporto alla comunità, con particolare attenzione alle esigenze delle fasce più deboli della popolazione.
La realizzazione dell’iniziativa è stata avvalorata dalla presenza di un Consigliere e da un’operatrice del Centro Servizi Volontariato Asti – Alessandria che hanno illustrato le opportunità e i servizi disponibili per le Associazioni.
I prossimi incontri saranno itineranti per rafforzare la conoscenza tra le Associazioni del territorio.
Per ulteriori informazioni rivolgersi al numero di telefono 0141/7204204 (A.S. Marina Amalia Carosso e A.S. Anna Crivelli).

world cafè

Stampa Email

Verso una rete di solidarietà territoriale

covegno maggio 15

Sabato 23 maggio, dalle ore 09,00 alle ore 13,00, presso il Foro Boario di Nizza Monferrato, si è svolto il Convegno di presentazione del Programma promosso dal Consorzio C.I.S.A. – ASTI SUD “VERSO UNA RETE DI SOLIDARIETA’ TERRITORIALE” che, attraverso l’implementazione congiunta di differenti progetti ed interventi sinergici e complementari, si propone di attuare un percorso di crescita e di promozione della cittadinanza attiva finalizzata al miglioramento della qualità della vita per i cittadini abitanti nei Comuni del Sud Astigiano.

Al Convegno, moderato dal Presidente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio C.I.S.A. – ASTI SUD Luigi GALLARETO, dopo i saluti del Sindaco di Nizza Monferrato Flavio PESCE, sono intervenuti l’Assessore Regionale delle Politiche Sociali, della Famiglia e della Casa Augusto FERRARI, il Direttore della Rivista “Animazione Sociale” – Gruppo Abele Franco FLORIS, la Direttrice del Consorzio C.I.S.A. – ASTI SUD Mara BEGHELDO, l’assistente sociale per l’area Progettazione e Sviluppo di Comunità del Consorzio C.I.S.A. – ASTI SUD Marina Amalia CAROSSO, il Presidente di Confcooperative Mario SACCO, l’Onorevole e Segretario dell’XIII Commissione (Agricoltura) Massimo FIORIO e l’Assessore Regionale all’Agricoltura, Caccia e Pesca Giorgio FERRERO.
Nel corso dell’evento, la Direttrice del Consorzio C.I.S.A. – ASTI SUD Mara BEGHELDO ha presentato il Bando “Noi facciamo rete!”, rivolto alle Associazioni del territorio per l’erogazione di contributi finalizzati alla realizzazione di iniziative sociali in favore della comunità locale, che sarà scaricabile dal sito internet del C.I.S.A. - ASTI SUD www.cisaastisud.it dal prossimo 03/06/2015.
Sono intervenuti al dibattito anche l'Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Asti Piero VERCELLI e il Presidente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio CISSACA di Alessandria Mauro BUZZI.
Al termine del Convegno ai partecipanti è stato offerto un aperitivo preparato dalla Scuola Alberghiera “Colline Astigiane” di Agliano Terme.

Stampa Email

  • 1
  • 2

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori informazioni.

Prosegui se sei d'accordo.