Consorzio Intercomunale Socio - Assistenziale a cui aderiscono 
40 comuni del Sud Astigiano

Che cos’è la violenza?

Esistono diversi tipi di violenza:

  • Violenza fisica
  • Violenza psicologica
  • Violenza sessuale
  • Violenza economica
  • Violenza assistita
  • Mobbing
  • Stalking

Violenza fisica

Si intende qualsiasi atto volto a far male o spaventare. Non riguarda, quindi, solo un'aggressione fisica che causa ferite che impongono l'intervento medico d'urgenza, ma anche ogni contatto fisico che mira a creare un vero e proprio clima di terrore. Alcuni esempi di violenza fisica sono: lo spingere, l'afferrare o storcere le braccia, lo schiaffeggiare, il mordere, il pizzicare, il prendere a calci, il tirare i capelli, il prendere per il collo.

Violenza psicologica

Comprende ad esempio le minacce e i ricatti alla donna o ai suoi figli, le umiliazioni pubbliche e private, i continui insulti, il controllo o l'imposizione delle scelte, la ridicolizzazione.
    

Violenza sessuale

Si intende ogni forma di coinvolgimento in attività sessuali imposte. Può avvenire all'interno del rapporto di coppia, attraverso l'imposizione alla donna di rapporti sessuali indesiderati e può assumere aspetti diversi: la costrizione al rapporto può, infatti, realizzarsi con il ricorso all'uso della forza o con ricatti psicologici. Questo tipo di violenza comprende anche il mettere in ridicolo i comportamenti sessuali della donna e le sue reazioni, il fare pressioni per l'utilizzo o la produzione di materiale pornografico, la costrizione a rapporti con altre persone.

Violenza economica

Riguarda tutto ciò che, direttamente o indirettamente, costringe, o contribuisce a mantenere la donna in una situazione di dipendenza, quando non ha mezzi economici sufficienti per sé e i propri figli.

Violenza assistita

Si intendono quelle situazioni in cui, anche passivamente, si assiste ad un episodio di violenza fisica, verbale, psicologica o sessuale, compiuta su persone di riferimento o comunque significative, adulte o minori. E' una terminologia di norma utilizzata per riferirsi ai minori che in casa assistono alla violenza.

Mobbing

E' una forma di terrore psicologico, esercitata di norma sul posto di lavoro, attraverso comportamenti aggressivi e vessatori ripetuti, da parte di colleghi o superiori. Ha come scopo il licenziamento.

Stalking

E' una vera e propria forma di persecuzione che si protrae nel tempo, fa sentire la vittima controllata e in uno stato di tensione e pericolo costante.
Generalmente avviene al termine di una relazione o nei casi in cui non si è ricambiati nel sentimento.
Si manifesta con telefonate a qualsiasi ora del giorno e della notte, pedinamenti, intrusioni nella vita lavorativa e privata, insulti, utilizzo di amici e parenti per comunicare, controllare o molestare.

Stampa Email

Questo sito fa uso dei Cookie per il funzionamento della piattaforma e per le statistiche. Segui il link se desideri maggiori informazioni.

Prosegui se sei d'accordo.